Gp di Germania: Simon domina, Iannone rimonta e termina al settimo posto

andreaianno.jpg Julian Simon vince il Gp di Germania nella classe 125. Lo spagnolo dell’Aprilia domina la gara dall’inizio alla fine, scappando e salutando tutti gli avversari dopo pochi secondi. Alle sue spalle ci sono i connazionale Sergio Gadea e Olive. Ottima prova, però, per il pilota…

 vastese Andrea Iannone partito dalla 22a posizione e terminato, dopo una brillante gara, in 7°. L’altro italiano, Simone Corsi, è costretto al ritiro per una caduta al 15° giro.

Al via è Smith a scattare davanti a tutti, ma Simon ci mette mezzo giro a riprendersi la prima posizione conquistata nelle qualifiche. Lo spagnolo dell’Aprilia è nettamente il più veloce in pista e, dopo un timido tentativo di Terol di resistergli, scappa e si invola da solo verso il successo. L’imglese, invece, fa un grosso errore in chiusura di primo giro e si ritrova nelle retrovie, poi cade ed è costretto al ritiro definitivo.

In classifica generale Simon allunga in testa e ora comanda con 129 punti. Secondo è Gadea (104), a seguire Smith (98,5), Iannone che è quarto con 93,5 punti e Terol a 81,5.

Gp di Germania: Simon domina, Iannone rimonta e termina al settimo postoultima modifica: 2009-07-19T14:22:16+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento