Riforma scolastica e voto in condotta, domani a Vasto l’incontro con l’on Beppe Fioroni

fioroni.jpgriceviamo e pubblichiamo

Rientra definitivamente il voto numerico a partire dalla scuola elementare e a partire dalla media per essere ammessi all’ordine di scuola successivo sarà necessario avere la sufficienza anche in condotta. Sono questi i dati essenziali del regolamento scolastico approvato ieri dal Consiglio dei Ministri che va ad aggiungere un nuovo tassello alla politica …

scolastica realizzata dal Governo Berlusconi che tra i provvedimenti più sentiti ha operato un taglio consistente ai fondi destinati alla scuola pubblica –che ha colpito fortemente anche il nostro territorio- e soprattutto alla dotazione docente a partire dal prossimo anno scolastico.
Per parlare di questi argomenti e di come la scuola dovrebbe invece essere luogo su cui investire per lo sviluppo della società e per la crescita di una società democratica sarà presente Sabato a Vasto l’On. Beppe Fioroni (ex Ministro della Pubblica Istruzione) che alle ore 19.00 presso il Cinema Corso relazionerà insieme al Presidente della Provincia di Chieti Tommaso Coletti e a due esponenti del mondo della scuola Anna Paola Sabatini e Nicolangelo D’adamo sull’argomento “Funzione docente e scuola in cammino per un territorio che cresce: per una scuola di qualità e capace di futuro”.
L’incontro organizzato dal gruppo culturale “Chieti Provincia del vivere bene” pur essendo centrato su una tematica di specifico interesse intende coinvolgere tutta la cittadinanza per una riflessione su una problematica che riguarda tutta la società nella sua interezza.

Riforma scolastica e voto in condotta, domani a Vasto l’incontro con l’on Beppe Fioroniultima modifica: 2009-05-29T10:58:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento