Campagna elettorale low-cost: l´assessore D´Adamo va in bici

DADAMO_CAMPAGNA_ELETTORALE.jpgL´assessore al Commercio di Vasto Francescopaolo D´Adamo, originale come sempre, ha scelto la bicicletta (o meglio il triciclo) per la sua campagna elettorale alle Provinciali. “Il Collegio Vasto 1 non è una vasta area e si può coprire benissimo in bici con tanti vantaggi”, spiega l´Assessore al Commercio. “Innanzitutto …

si ha la possibilità di incontrare tanti cittadini; poi si dimostra in concreto l´impegno  verso l´ambiente; infine ci si pone con un atteggiamento di rigore nei confronti della spesa elettorale. I camion con le gigantografie 6×3 metri inquinano l´ambiente e costano cifre impossibili. Perciò io ho pensato che questa era l´unica scelta da fare, anche perché siamo in un momento di crisi globale con tante famiglie che non arrivano a fine mese; siamo in un momento in cui si fa un gran parlare del surriscaldamento del pianeta per le emissioni di gas nocivi.

In più la scelta della bici si intona perfettamente con uno dei punti più qualificanti del programma della Provincia: la Rigenerazione della  Costa Teatina con la realizzazione di una pista ciclabile da Ortona  a San Salvo. Oltre naturalmente le piste ciclabili in fase di realizzazione a Vasto.”

Campagna elettorale low-cost: l´assessore D´Adamo va in biciultima modifica: 2009-05-25T12:49:02+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Campagna elettorale low-cost: l´assessore D´Adamo va in bici

  1. camion, bici elicotteri…la cosa importante non é il folclore ma la capacità di amministrare!! Bisogna votare per meritocrazia… a parte le cavolate non ci sono atti politici seri…questa è la città del circo/… come siamo messi male!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento