Coletti replica a Di Giuseppantonio sul bilancio provinciale

coletti.jpg«Non ritengo opportuni i messaggi del candidato presidente Di Giuseppantonio sulla gestione del bilancio della Provincia in quanto sicuramente meglio gestito di quelli propri delle coalizioni di centrodestra di cui lui fa parte»;  sono queste le parole di Tommaso Coletti Presidente della Provincia di Chieti all’indomani delle affermazioni del sindaco di Fossacesia…..

«Ci tengo a far notare –continua Coletti- che il bilancio della Provincia durante la mia amministrazione non ha avuto mai problemi di alcun genere ed ha rispettato tutti i vincoli, purtroppo spesso troppo restrittivi, imposti dal governo nazionale.

Piuttosto –ribatte ancora il Presidente- durante la mia gestione ho dovuto impiegare del tempo  per porre rimedio alle “follie” fatte dalla precedente amministrazione con iscrizioni fantasiose nella parte del bilancio relativa alle entrate e per la sistemazione dei numerosi debiti contratti dall’amministrazione Febbo senza che fossero state seguite le opportune procedure amm.ve.

Il bilancio della Provincia di Chieti –ribadisco a Di Giuseppantonio- è sano, veritiero e trasparente, con la cassa che fino ad oggi ha una disponibilità di dieci milioni di euro e con gli equilibri sempre rispettati, nonché con il patto di stabilità altrettanto ossequiato.

Riguardo al bilancio 2009 poi –va a concludere Coletti-, sono state previste tutte le spese obbligatorie a cui la Provincia deve far fronte insieme a tutti gli impegni di natura discrezionale a cui la mia amministrazione normalmente ha adempiuto; non solo, sono anche reperibili le disponibilità per il personale precario. Il bilancio è come un labirinto, basta saperlo gestire e soprattutto avere la capacità di orientarsi bene su dove andare ad incidere.»

Coletti replica a Di Giuseppantonio sul bilancio provincialeultima modifica: 2009-05-13T14:58:44+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento