Scuole e impianti sportivi risparmiano il 50% di energia. Vasto aderisce al progetto ministeriale “Doccia Light”

delprete2.JPGIl Comune di Vasto ha aderito al progetto di risparmio idrico-energetico denominato “Doccia Light”, iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico. “Grazie a questo progetto – ha dichiarato stamane l’Assessore ai Servizi Nicola Del Prete – i nostri plessi, scuole ed impianti sportivi in modo particolare, potranno risparmiare …

fino al 50 per cento dell’acqua e dell’energia per riscaldarla.”
Il settore servizi provvederà, in tempi ragionevolmente brevi, a sostituire nei 24 plessi comunali oggetto degli interventi, tutti i bocchettoni di flusso con degli economizzatori idrici che, nell’arco di un anno solare, consentiranno al nostro Comune di risparmiare 33 mila metri cubi di acqua e 13,33 tep di energia, con una riduzione di 7.811 kg di CO2.
“Un progetto – ha concluso l’Assessore – che ci consentirà, solo con dei piccoli accorgimenti, di evitare sprechi di acqua e di energia.”
Evitare gli sprechi è un dovere di ognuno. Adottando comportamenti responsabili e con semplici accorgimenti risparmieremo buona parte dell’acqua che consumiamo quotidianamente.

Scuole e impianti sportivi risparmiano il 50% di energia. Vasto aderisce al progetto ministeriale “Doccia Light”ultima modifica: 2009-02-27T12:35:15+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento