Consiglio Nazionale dell’ANCI: Marchese convocato in Campidoglio giovedì 5 febbraio

marchese2.JPGGiovedì 5 febbraio, il sindaco di San Salvo Gabriele Marchese, parteciperà al Consiglio Nazionale dell’ANCI convocato presso la Sala della Protomoteca in Campidoglio per discutere, insieme agli  altri sindaci d’Italia, della drammatica situazione che si trovano ad affrontare i Comuni italiani fortemente …
 penalizzati dalle scelte centralistiche del governo.
I Comuni sono da sempre l’ente più vicino ai cittadini, l’ente al quale ci si rivolge quotidianamente per le problematiche relative alla vita di una comunità e l’ente che per primo dà risposta giorno dopo giorno alle esigenze dei propri amministrati.  
Le scelte politiche del governo centrale continuano a mettere in grande difficoltà i Comuni per la predisposizione dei bilanci di previsione 2009: prima il taglio dei trasferimenti che diminuiscono di anno in anno; poi il taglio dell’ICI che si traduce nello scaricare il debito nazionale proprio sull’ente comune, rappresentando, l’imposta, una voce importante tra le entrate comunali; in seguito le norme sul patto di stabilità che limitano i Comuni virtuosi nell’utilizzo delle risorse per gli investimenti limitando di fatto la capacità di crescita di una città sotto l’aspetto della dotazione infrastrutturale; in ultimo, la circolare emanata dal ministero dell’economia che vieta ai Comuni di utilizzare i fondi derivanti dall’alienazione di beni per effettuare investimenti.
La redazione dei bilanci comunali, che era già fortemente ostacolata, con l’ultima norma Tremonti, viene letteralmente ingessata.
La drammatica conseguenza è che i Comuni saranno costretti a tagliare i servizi ai cittadini e non saranno più in grado di dare un impulso decisivo allo sviluppo del paese.    
Al centro del dibattito del Consiglio Nazionale dell’ANCI del prossimo giovedì 5 febbraio, ci saranno proprio le iniziative da prendere per contrastare la norma Tremonti e ridare ai Comuni l’autonomia necessaria per predisporre i bilanci di previsione, se pur all’interno delle necessarie linee di sobrietà e rigore, ma anche in modo da continuare a garantire i servizi ai cittadini e la crescita e lo sviluppo delle comunità italiane.

Consiglio Nazionale dell’ANCI: Marchese convocato in Campidoglio giovedì 5 febbraioultima modifica: 2009-02-03T14:10:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento