Vasto Basket si prepara alla nuova stagione sportiva

1915579939.jpgCoach Marco Di Stefano ha convocato atleti e tecnici per dare inizio alle attività che dovranno preparare al meglio gli atleti impiegati nelle formazioni dal campionato regionale di serie C ai campionati giovanili U.19(’90-’93), U.17(’92-’94), U.15(’94-’95), U.14(’95-’96) e U.13(’86-’97)…

 Ad affiancare l’allenatore è arrivato da Torino Domenico Bencivenga, Preparatore fisico, del quale in calce presenteremo un breve curriculum e la sua prima dichiarazione. Non troveremo più sottocanestro: Di Giacomantonio, Galante, Muratore e Rapposelli ai quali auguriamo quanto di meglio possano loro desiderare ringraziandoli per i tanti anni trascorsi in casacca bianco-rossa. Rientrano nei ranghi Michele Di Rosso(’69), Andrea Marchesani(’88) e Silvio Laccetti (92) che non credo abbiano bisogno di presentazione. Arrivano: Franco Charis Antonucci (nato a Foggia il 30.3.80, ala, 190 cm, con precedenti nell’Ilisiakos(Grecia), Cepagatti, Penne e, ultima stagione, Torre de’ Passeri coach Di Stefano) e Nicola De Angelis (nato a Chieti il 28.9.90, play, 185 cm, dal Settore Giovanile Pall.Chieti). Completano il roster C e U.19: Celenza(’66), Desiati(’68), Di Pol(’68) e Nanni(’71); con Di Giulio(’83), Ierbs(’86), Lemme N.(’89), Spadaccini M.(’90), Di Tullio(’90), Smargiassi(’90), Novelli(’91), Cianciosi(’91), Spadaccini A.(’91) e Lemme G.(’92).

A seguire curriculum e prima di chiarazione di Domenico Bencivenga, Preparatore fisico:

Nato a Castelvecchio Subequo (L’Aquila) il 13 luglio 1971. Professore di Educazione Fisica e Dottore in Operatore Sanitario Tecnico Audiometrista. Stella di Bronzo al Merito Sportivo CONI per l’anno 2004. Arbitro federale di 23 sport (record mondiale). Fondatore e Presidente della Federazione Italiana Korfball. Curriculum Basket.Arbitro: Serie D. Giocatore: Lancia Sisport Torino, CUS Torino e Kolbe Torino. Allenatore: Kolbe Torino, Basket Chieri e Basket 86 Orbassano. Squadra del Cuore: Berloni Auxilium Torino. Giocatore italiano preferito: Riccardo Morandotti. Giocatore straniero preferito: Scott May. Allenatore preferito: Dido Guerrieri. 

“Sono felice di essere qui a Vasto. Ho personalmente coronato un sogno: lavorare in una città che ho conosciuto per la prima volta nell’estate del 1995, per caso, ma della quale mi sono subito innamorato, per la sua bellezza e per la sua passionalità.Credo che nel progetto Vasto Basket vi sia un programma vincente a lunga scadenza: sono qui per piantare le radici e per raggiungere insieme all’attuale staff tecnico e dirigenziale quei campionati nazionali di prestigio che una piazza importante come Vasto merita di disputare.”

 

F. Tomassoni

Vasto Basket si prepara alla nuova stagione sportivaultima modifica: 2008-08-30T14:14:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento