Di Pietro si fidanza all’Annecchia

028c7f27d8f8216b851b902c9714a114.jpg

E’ il ristorante Annecchia il luogo dove si celebra la cena di fidanzamento tra Di Pietro e la classe amministrativa del medio vastese. La cerimonia è stata fissata per la sera del 27 giugno. Officiante è il senatore Alfonso Mascitelli.

Testimoni dello sposo (Di Pietro) sono Giuseppe Di Santo, Andrea Venosini e Guido Colella, rispettivamente sindaci di San Buono, Celenza e Torrebruna chesi sono già uniti in matrimonio.

Testimone della sposa (la classe amministratrice, quasi tutta di provenienza democratica ) è Corrado Sabatini, consigliere comunale di Vasto passato dai socialisti all’Italia dei Valori. Quest’ultimo si è incaricato di invitare i suoi colleghi alla cena ricevendo almeno venti adesioni, che confermano l’innamoramento che già si era visto alle ultime politiche, in cui Di Pietro aveva avuto a Celenza 23%, a Fresagrandinaria il 18%, a Palmoli il 10%, a San Buono il 18%, a San Giovanni Lipioni il 15%, a Torrebruna il 30%, a Tufillo il 14%. Galeotto fù il ponte sulla Treste sotto il quale ministro e sindaci andavano a sbaciucchiarsi l’estate scorsa.
Quando andiamo in stampa non sappiamo che cosa l’officiante ha detto alla sposa anche se lo immaginiamo e cioè che di Di Pietro è notoriamente più virile di Veltroni. Siamo in grado di riferire comunque il menù: antipasto all’italiana, tacconelli alla fresana con pomodoro e basilico, ventricina-vescica alla palmolese, agnello di Celenza condito con tartufo guardiese ed ovviamente vino rosso della cantina di Montenero.
Vi aggiorneremo sulla torta nuziale e sull’ eventuale scambio delle fedi, che ovviamente farà ingelosire coloro che avevano sposato Di Pietro prima delle politiche non immaginando il successivo harem e soprattutto i Coletti e i Del Turco, già fidanzati con la classe amministratrice vastese, che speravano di avere delle compagne….monogame.

O.d.S.

Di Pietro si fidanza all’Annecchiaultima modifica: 2008-06-30T15:44:10+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Di Pietro si fidanza all’Annecchia

Lascia un commento