L’Ente Parco Nazionale d’Abruzzo assume in gestione la foresta di Val Tasseto e Valle Cervara

0f16b5ccb2eaaebcf9efe9529fc6d9c4.jpgL’Ente Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, assume in gestione dal Comune di Villavallelonga (L’Aquila), la foresta di Val Tasseto e Valle Cervara. La faggeta degli appennini a Taxus ed Ilex, una formazione forestale protetta dalla normativa europea, trova nel territorio di Villavallelonga una….

delle sue massime espressioni. La scelta gestionale, si legge in una nota del Pnalm, e’ mirata a una rigorosa conservazione imposta dalla peculiarita’ ambientale e naturalistica del territorio, che richiede anche da parte delle comunita’ locali, la rinuncia, possibilmente e compatibilmente con le loro effettive esigenze, a utilizzazioni e consuetudini tradizionali locali.
Il presidente Giuseppe Rossi del Parco, considera l’accordo con l’Amministrazione comunale di Villavallelonga ”la riprova che le strade della conservazione e dello sviluppo si possono incontrare in un quadro di reciproca disponibilita’ e collaborazione. Una scelta di civilta’ – evidenzia il Presidente – che puo’ avere un grande valore anche per l’economia locale, pienamente compreso dall’Amministrazione comunale che ha dimostrato impegno e lungimiranza.” La gestione della foresta da parte del Parco, avra’ una durata di nove anni per un canone di 47.000 euro l’anno che sara’ corrisposto al Comune quale compenso per il mancato utilizzo del bosco.

L’Ente Parco Nazionale d’Abruzzo assume in gestione la foresta di Val Tasseto e Valle Cervaraultima modifica: 2008-04-29T20:52:17+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo