Capodanno, boom di turisti in località di montagna abruzzesi

c4e1f835493cdb71ad07daa062ed8a14.jpgTutto pronto in Abruzzo per accogliere il nuovo anno. Le localita’ turistiche di montagna, grazie al bel tempo e al forte innevamento, sono state prese d’assalto, con il tutto esaurito in alberghi, residence e pensioni. A Roccararso e negli altipiani delle Cinquemiglia, con il bacino di Pratello-Aremogna e Pizzalto che dispone di quasi 160 km di piste, il sindaco, Armando Cipriani, e’ stato costretto ieri a emettere ordinanza di chiusura, per alcune ore, della strada di accesso agli impinati proprio per l’affollamento della strada.

Pienone anche nelle altre zone della provincia aquilana come Ovindoli-Magnola oppure a Campo Felice nel Comune di Rocca di Cambio, alle pendici del massiccio del Velino. In provincia di Teramo grande folla si registra a Prati di Tivo cosi’ come sulla Majelletta, in provincia di Chieti.
Tra gli appuntamenti per festeggiare il nuovo anno, musica e fuochi d’artificio a Pescara. La manifestazione, promossa dall’amministrazione comunale, prevede il concerto degli Stadio. I pescaresi si ritroveranno nella centralissima piazza Salotto dove allo scoccarre della mezzanotte potranno assistere dinanzi alla Nave di Cascella ai fuochi sul mare. Ma anche nei piccoli centri si rinnovano antiche tradizioni, segno della genuinita’ dei sentimenti popolari, ancora vivi nella aree interne della regione.(Adnkronos)

Capodanno, boom di turisti in località di montagna abruzzesiultima modifica: 2007-12-31T16:58:40+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo