E’ possibile salvare la nostra ASL? Sì, accorpando Chieti (città) e Pescara; e mantenendo Lanciano-Vasto, allargata a Ortona e Guardiagrele

nicoladadamo4.jpgda Nicola D’Adamo riceviamo e pubblichiamo

L’Associazione “Frentania Provincia” di Lanciano, presidente Pino Valente, ha sollecitato oggi il consiglio comunale di Lanciano ad assumere un impegno formale sulla riorganizzazione delle Asl abruzzesi, approvando un ordine del giorno a sostegno dell’ipotesi di riorganizzazione proposta dal consigliere regionale del Pdl Emilio Nasuti,….

E’ possibile salvare la nostra ASL? Sì, accorpando Chieti (città) e Pescara; e mantenendo Lanciano-Vasto, allargata a Ortona e Guardiagreleultima modifica: 2009-09-01T21:53:00+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “E’ possibile salvare la nostra ASL? Sì, accorpando Chieti (città) e Pescara; e mantenendo Lanciano-Vasto, allargata a Ortona e Guardiagrele

Lascia un commento